“Il nostro vero obiettivo dev’essere non solo vivere più a lungo, ma godere del tempo guadagnato, in uno stato di salute che consenta una vita attiva del corpo e soprattutto della mente”. Umberto Veronesi
“Il nostro vero obiettivo dev’essere non solo vivere più a lungo, ma godere del tempo guadagnato, in uno stato di salute che consenta una vita attiva del corpo e soprattutto della mente”. Umberto Veronesi

Yoga e meditazione

Yoga, questo misterioso sconosciuto … Tantissimi pregiudizi aleggiano sullo yoga perché in realtà non è mica facile capire di cosa si tratta per noi occidentali.
La prima cosa che viene da immaginare a chi non ha mai praticato è una persona seduta a gambe incrociate che per un’ora filata dice: “oooom”.
Direi che quest’immagine risulta un po’ riduttiva per descrivere una pratica filosofica millenaria! Solamente che allo stesso tempo spiegare in poche righe cosa sia lo yoga e sperare di ingolosirvi anche a provarlo mi sembra una pretesa piuttosto ambiziosa. Proviamoci!

Noi occidentali potremmo definirla una disciplina, una “semplice” pratica fisica, in realtà lo yoga è una vera e propria filosofia di vita.
Le prime testimonianze di pratiche meditative riconducibili allo yoga risalgono addirittura al V secolo a.C.
I suoi precetti basati su pratiche spirituali vennero tramandati per secoli per via orale da maestro a discepolo ed erano riservati solo agli asceti, cioè a una sorta di “monaci eremiti”. Col passare dei secoli tali precetti furono messi per iscritto e vennero (per fortuna) diffusi in occidente grazie ad una serie di eventi tra cui la colonizzazione inglese dell’India.

Lo scopo dello yoga, per farla molto breve, è quello di acquietare le fluttuazioni della mente per trovare uno stato di benessere e pace interiore. Il  nostro corpo diventa il mezzo e lo strumento per farlo. La sua pratica nel Hatha Yoga si basa fondamentalmente sull’ assunzione di particolari  posizioni, dette asana e sul controllo del respiro. Asana e respiro  ci permettono non solo di rafforzare il corpo ma anche di indirizzare tutta la nostra concentrazione su di esso. Questo processo ci permettera’  di liberare e acquietare la mente raggiungendo uno stato di benessere e pace interiore. Il lavoro si rivela con il passare del tempo e con la costanza un vero e proprio percorso per ritrovare sé stessi. E’ una forma di unione tra il nostro corpo e la nostra anima, yoga singifica proprio unire (corpo e anima), tenendo sotto controllo la nostra mente.
I suoi benefici si ripercuotono nella vita di tutti giorni. Come il nostro stato d’animo influenza il nostro corpo, la sua postura, i suoi movimenti e il suo respiro viceversa avviene con lo yoga. Modifichiamo la percezione del nostro corpo nello spazio per modificare il nostro stato d’animo.